You are here

Syngenta Flowers acquisisce l'assortimento di dalie di Verwer Dahlia BV

Notizia
23.04.2018
Dahlia Association

Syngenta Flowers ha annunciato oggi di aver raggiunto un accordo con Verwer Dahlia BV per acquisirne tanto l'assortimento quanto il programma di ibridazione di dalie. Ambedue le aziende pensano di finalizzare l'acquisizione nelle prossime settimane. I termini non sono ancora stati rivelati.

Verwer Dahlia BV, una delle principali aziende innovatrici per la coltura della dalia in Olanda, è stata fondata nel 1967 a Lisse nel cuore della Bollenstreek, la regione olandese famosa per la coltivazione dei bulbi.

Di recente, la Royal Horticultural Society ha premiato Aad e Cees Verwer, di Verwer Dahlia BV, con la presitigiosa Reginald Cory Memorial Cup per il programma di ibridazione di dalie che ha avuto un notevole successo e che ha portato alla recente introduzione e disponibilità di nuove varietà ibride pluripremiate.

L'assortimento di dalie della Verwer comprende oltre 140 varietà registrate, tra cui serie ben note di dalia come GalleryTM e Melody, nonché DahlegriaTM, di recente introduzione.

Michael Kester, direttore globale della Divisione Fiori di Syngenta Flowers, dice: “Ci fa molto piacere di aver raggiunto un accordo con Verwer Dahlia per acquisire il loro assortimento innovativo di dalie e il loro programma di ibridazione. Questo andrà a rafforzare il nostro portafoglio di dalie e ci aiuterà a far fronte ancor meglio alle necessità dei nostri clienti."

Per Cees Verwer, Amministratore Delegato di Verwer Dahlia BV: "Siamo orgogliosi di lavorare con Syngenta, un forte operatore globale con una lunga storia sul mercato delle piante in vaso e da aiuola. Ha l'esperienza e la posizione di mercato per ampliare il successo del nostro assortimento di dalie e per continuare il programma di ibridazione per garantire il successo futuro."

Le attività di Verwer Dahlia sul mercato delle dalie da tubero non fanno parte dell'acquisizione in programma e continueranno come in precedenza.

 

 

Dichiarazione cautelativa riguardante affermazioni a lunga scadenza

Questo documento contiene affermazioni a lunga scadenza, che possono essere identificate con terminologie del tipo 'intende', 'vorrebbe', 'andrà a', 'potenziale', 'ha in programma', 'prospettiva', 'stima', 'sta per', 'sulla buona strada' o espressioni simili. Queste affermazioni possono essere soggette a rischi o incertezze che potrebbero far sì che i risultati reali possano essere materialmente diversi da queste affermazioni. Per Syngenta, questi rischi e incertezze comprendono rischi relativi a procedimenti giudiziari, approvazioni normative, sviluppo di nuovi prodotti, aumento della concorrenza, rischi relativi a crediti verso clienti, condizioni generiche economiche e di mercato, conformità e risanamento, diritti sulla proprietà intellettuale, implementazione di cambiamenti nell'organizzazione, scorporo di beni immateriali, percezione da parte dei consumatori di colture e organismi geneticamente modificati e di prodotti chimici per la protezione delle colture, variazioni climatiche, fluttuazioni nei cambi valutari e/o nei prezzi delle materie prime, accordi per forniture provenienti da una singola fonte, incertezze politiche, disastri naturali, violazioni nella sicurezza dei dati o altre turbative nelle tecnologie informatiche. Syngenta non si assume l'obbligo di aggiorare le dichiarazioni a lunga scadenza per rispecchiare i risultati effettivi, la modifica dei presupposti o altri fattori.

 

©2018 Syngenta. Il logo Syngenta è un marchio commerciale del Gruppo Syngenta.